E-policy: regione affida incarico a comunicatore

Regione seleziona esperto in comunicazione per incarico di 18 mesi, nell’ambito del progetto europeo E-policy. Importo previsto: 35.000 Euro.

Attività prevista
Supporto specialistico per la definizione, realizzazione e promozione degli strumenti di e-participation e di comunicazione nell’ambito del progetto europeo e Policy.

Requisiti
– laurea Magistrale (verrà considerato titolo preferenziale l’attestazione di master e corsi di perfezionamento post laurea attinenti alle tematiche dell’incarico proposto)
– almeno tre anni di specifica esperienza nel campo della comunicazione pubblica.
– esperienza nell’ambito di progetti europei e sul tema dell’eparticipation.
– conoscenza del settore pubblico e in particolare delle politiche regionali.
– buona conoscenza dell’inglese scritto e parlato
– conoscenza dei principali programmi Office ed applicativi web.

Durata e compenso
L’incarico di collaborazione coordinata e continuativa avrà durata di 18 mesi per un compenso lordo pari a 35.000,00 Euro.

Scadenza bando: 28/06/2012

Link al bando (comunicatore esperto e-policy)

Link al modulo di domanda (comunicatore esperto e-policy) 

Per candidarsi occorre inviare il modulo di domanda ed il proprio curriculum vitae rigorosamente in formato europeo, completo di riferimento alla data della pubblicizzazione (13 giugno 2012) e alla schede di interesse (PROG N.20).

Contatti e informazioni:
Regione Emilia-Romagna
Direzione Generale Centrale Organizzazione,
Personale, Sistemi informativi e telematica
Comunicazione; Educazione alla sostenibilità
Viale Silvani 4/3 – 40122 Bologna
Tel. 051 5274646

Francesco De Nobili