Arpa: concorso per laureati in scienze della comunicazione

L’Arpa (Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione Ambientale) ha indetto un concorso per laureati in Scienze della Comunicazione.

Requisiti principali:
– Laurea triennale in Scienze della Comunicazione (classe 14 D.M. 509/99 o L- 20 D.M. 270/04) oppure
– Laurea in discipline umanistico-letterarie oppure
– Diploma di Laurea (DL – vecchio ordinamento), Laurea specialistica (LS – D.M. 509/99) o Laurea Magistrale (LM – D.M. 270/04) in Scienze della Comunicazione o Relazioni Pubbliche o in discipline umanistico-letterarie;
– Possesso di esperienza lavorativa in comunicazione, comprovata da contratti di lavoro subordinato o di collaborazione coordinata e continuativa (co.co.co.) effettuata in enti pubblici o privati, per un periodo non inferiore a 12 mesi anche non continuativo.

Attività:
Compiti e attività di collaboratore tecnico – professionale, addetto alla comunicazione presso la Direzione generale nella sede di Bari.

Durata e contratto:
Il contratto di lavoro subordinato a tempo pieno e determinato avrà durata di 1 anno, prorogabile come per legge.
Il trattamento economico annuo lordo è quello previsto dal vigente Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro del comparto del personale del Servizio Sanitario Nazionale, relativo al profilo 2 di Collaboratore tecnico professionale – Addetto alla comunicazione (Cat. D), fascia economica iniziale, eventuale assegno per il nucleo familiare (se ed in quanto dovuto per legge), oltre trattamento economico accessorio previsto dal vigente C.C.N.L. 31.07.2009.

Scadenza bando: 29/12/2012

Link al bando (arpa comunicazione)

Contatti e informazioni:
Arpa
Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione Ambientale Puglia
Corso Trieste 27 –
70126  Bari
Tel. 080 5460111

Francesco De Nobili