Agcom: praticantato retribuito per laureati in comunicazione

L’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni ha indetto una selezione per effettuare un anno di praticantato retribuito. Tra i requisiti, richieste lauree nel campo della comunicazione.

Attività e selezione
I candidati dovranno indicare nella domanda la preferenza ad effettuare il praticantato in una sola delle seguenti aree disciplinari:
– area giuridica nei settori delle telecomunicazioni, della radiotelevisione e dell’editoria ;
– area dell’economia delle reti e dei servizi;
– area delle tecnologie delle telecomunicazioni e della radiotelevisione;
– area sociologica e\o della comunicazione nei settori delle telecomunicazioni, della radiotelevisione e dell’editoria.

Requisiti
– Diploma di laurea specialistica/magistrale con votazione non inferiore a 105/110 (o voto equivalente) in discipline della comunicazione (o giuridiche, economiche, tecniche, sociologiche);
– età non superiore ai 30 anni;
– aver maturato esperienze di studio, di ricerca o di pratica professionale pertinenti alle attività istituzionali dell’Autorità (tesi di laurea, corsi di specializzazione, altre esperienze di praticantato, pubblicazioni, ecc.).

Durata e compenso
Praticantato di un anno con rimborso spese così predisposto:
– ai residenti nella provincia della sede presso la quale sarà svolto il praticantato è riconosciuto un rimborso determinato in via forfetaria in 360,00 Euro mensili lordi;
– ai non residenti il rimborso è determinato in via forfetaria in 720,00 Euro mensili, lordi.

Sede di lavoro: Napoli o Roma (presso le sedi locali dell’Autorità)

Scadenza presentazione domande: 30/06/2012

Link al bando 

Contatti e informazioni:
Autorità per le garanzie nelle comunicazioni
Servizio personale risorse umane e formazione
Centro direzionale, isola B5,
80143 Napoli
Tel. 081 7507111

Francesco De Nobili